Claudio-Ranieri
Ranieri prossimo manager sulla panchina del Leeds?
28 Maggio 2017
Salvatore Sirigu
Salvatore Sirigu obiettivo del Torino
30 Maggio 2017

Ieri giornata di finali di coppe nei massimi campionati europei

dortmun barcellona psg

I principali campionati europei sono già volti al termine oppure sono all’ultima giornata come quello italiano. Mancavano all’appello solo le principali finali delle varie coppe nazionali, e non, da assegnare.



Vediamo quali sono state disputate:

In Inghilterra, Arsenal 2 – 1 Chelsea.
A Wembley, in uno stadio tutto esaurito, si è giocata la finale di FA Cup.
I Gunners sono riusciti nell’impresa di fermare il rullo compressore creato da Antonio Conte che, in campionato, ha sbaragliato la concorrenza.
La rete iniziale di Sanchez dopo appena 5 minuti, poi il pareggio di Diego Costa al minuto 76 ( appena 180 secondi dopo l’espulsione di Moses per doppio giallo) e infine la rete di Ramsey al 79’ hanno consegnato la coppa nelle mani della squadra di Wenger a conclusione di una stagione molto travagliata.

In Spagna, Barcellona 3 – 1 Alaves.
Finale di Copa del Rey, il Barca è reduce dalla delusione per aver visto il titolo prendere la strada per Madrid sponda Real e sfrutta l’occasione per concludere con un trofeo una stagione abbastanza deludente.
Contro il non irresistibile Alaves accade tutto nel primo tempo. Messi porta in vantaggio i blaugrana al 30’; appena 3 minuti dopo arriva il pareggio di Hernandez ma sul finale della prima frazione il Barca dilaga con Neymar al minuto 45 e Paco al 48’.

In Francia, Angers 0 – 1 PSG.
Il PSG conclude la stagione conquistando la Coupe de France dopo aver perso il titolo a favore del Monaco, squadra rivelazione dell’anno in Europa insieme al Lipsia.
Questa finale non è stata di certo tra le più belle del calcio francese ed è stata decisa da un autogol al minuto 91 da parte di Cissokho, terzino del Angers, che invece di respingere un corner infila il pallone nella propria porta.
Piccola curiosità in casa PSG; Maxwell ha giocato la sua ultima partita con i parigini conquistando il trofeo numero 37 in carriera. Questa vittoria lo incorona come il giocatore più vincente di sempre.

In Germania, Francoforte 1 – 2 Borussia Dortmund.
Nella finale di DFB Pokal, ovvero la Coppa di Germania, il Dortmund batte il Francoforte grazie alle reti di Dembelè all’8’ e del solito Aubameyang al minuto 67, in mezzo la rete del momentaneo pareggio di Rebic al 29’.
Proprio Aubameyang potrebbe aver disputato la sua ultima partita con la maglia gialla del Dortmund dato che sono molti i club, soprattutto inglese, che lo vorrebbero in rosa.

Arrivando in Italia, Venezia 2 – 4 Foggia.
Non avrà la stessa importanza delle altre coppe nazionali ma è pur sempre un titolo.
Si sono sfidate le vincenti dei gironi B e C della Lega Pro che la prossima stagione disputeranno il campionato di Serie B.
Ne è uscito vincitore il Foggia che con la doppietta di Deli e le reti di Vacca e Mazzeo ha sconfitto la compagine guidata da Pippo Inzaghi.

Infine in Scozia, Celtic 2 – 1 Aberdeen.
I neo campioni di Scozia, arrivati al 48esimo titolo in campionato, hanno conquistato anche la FA Cap, per la 37esima volta, battendo il Aberdeen in rimonta.
Piccola curiosità sul calcio scozzese, Celtic e Aberdeen sono le uniche sue squadre a non essere mai retrocesse nella Scottish Championship, la Serie B scozzese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *