Calciomercato italiano: non si arresta la corsa ai big
8 agosto 2018
Scommesse online: perchè affidarsi soltanto a un clic è sbagliato
3 novembre 2018

Champions ed Europa League, come prosegue la lotta?

Il campionato di Serie A è già entrato nel vivo, e le squadre che lottano per l’ingresso in Europa sono già impegnate nella lotta alla conquista del maggior numero di punti possibili. Come sempre, è ambitissimo l’ingresso in Champions League, ma sembra che già due dei quattro posti siano stati assegnati. Consultando i pronostici Serie A di Betnow365 è possibile rimanere aggiornati su quote, pronostici e andamento delle squadre di giornata in giornata.

Per la Champions League, in lotta ci sono ovviamente le big della Serie A, con il Milan che potrebbe tornare in corsa dopo anni di digiuno.
Ad aver ipotecato i primi due posti per la Champions League sono Juventus e Napoli: i campioni d’Italia in carica hanno iniziato la loro corsa con un ritmo impressionante, pareggiando solo contro il Genoa alla nona giornata, mentre il Napoli ha preso finalmente il suo ritmo dopo una partenza un po’ a singhiozzi.

Gli altri due posti disponibili saranno contesi tra Lazio, Inter, Milan e Roma. Lazio e Inter sembrano leggermente favorite, ma il Milan ha ancora una partita da recuperare e potrebbe tornare prepotentemente in corsa. La Roma, dopo il pareggio con il Napoli ha dimostrato di essere una squadra solida e potrebbe approdare nella maggiore competizione europea per i club.

Per l’Europa League, invece, ci sono in lotta Fiorentina, Sampdoria e Sassuolo. Ovviamente, qualcuna di queste squadre rimarrà delusa, ma i posti sono limitati. Fiorentina e Sampdoria sembrano essere leggermente favorite rispetto al Sassuolo. I doriani hanno avuto la miglior difesa del torneo per le prime dieci giornate e sembrano molto compatti con una buona difesa e un attacco sfavillante. La Fiorentina può vantare un ottimo centrocampo, pur sprecando molto in fase realizzativa. Il sistema difensivo migliora di partita in partita. Trovata la quadra, potrebbe essere la prima contendente.

La lotta per l’Europa si presenta dura già dalle prime giornate e, come sempre, sarà tirata fino all’ultima giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *